Autorizzazione all’esecuzione di lavori rumorosi o deroga agli orari

Lavori edili e stradali rumorosi: orari concessi e deroghe.

Approfondimenti

Cos'è

Le normali attività temporanee dei cantieri edili/stradali possono essere svolte nelle seguenti fasce orarie disposte dall’art. 53 del Regolamento di polizia urbana:
8.00 – 12.00 e 13.00 – 19.00 nei giorni feriali
Se ci sono particolari esigenze lavorative, in deroga agli orari sopra riportati e/o che presuppongano l’uso di attrezzature tipicamente rumorose come ad esempio idrodemolitrici, magli, frattazzatrici, martelloni pneumatici ecc., è necessario ottenere una specifica autorizzazione.
L’utilizzo di tali macchinari viene comunque autorizzato esclusivamente all’interno delle seguenti fasce orarie:
9.00 – 12.00 e 15.00 – 18.00 nei giorni feriali
fatte salve ulteriori limitazioni degli orari dettagliate nel provvedimento autorizzatorio, per attività svolte in prossimità di edifici sensibili (scuole, asili, case di riposo ecc.).

A chi si rivolge

Titolari di imprese edili e in genere i titolari di concessioni edilizie, Scia (segnalazioni certificate di inizio attività ) e  permesso di costruire o tecnici incaricati della direzione lavori.

Come si fa

Puoi presentare la domanda utilizzando il servizio disponibile sullo Sportello online  del Comune di Trento

È ancora possibile presentare la richiesta compilando il Modulo 2204  ma a partire dal 01 gennaio 2020 potrai inviare la domanda esclusivamente tramite lo Sportello online

Non hai SPID né la CPS/CNS attivata?

Trovi informazioni utili per ottenere le credenziali e attivare la Carta Provinciale dei Servizi (tessera sanitaria) sulla pagina Attiva la Carta.

Tempi e scadenze

20 giorni massimi di attesa, dalla richiesta

Servizi

Per presentare la pratica accedi al servizio che ti interessa

Puoi trovare questa pagina in

Aree tematiche: Ambiente